Cem Mansur

Nato ad Istanbul, Cem Mansur ha studiato musica a Londra, al City University e alla Guildhall School of Music and Drama dove è stato premiato con il Ricordi Conducting Prize. Ha anche studiato al Los Angeles Philharmonic Institute con Leonard Bernstein.
 
Ha diretto la Istanbul State Opera tra il 1981 e il 1989, oltre a varie orchestre e compagnie d’opera in Olanda, Francia, Italia, Repubblica Ceca, Romania, Ungheria, Germania, Svezia, Spagna, Messico, Israele, Croazia, Sudafrica, Finlandia e Russia, dove è stato frequentemente ospite del Teatro Marinsky grazie all’invito di Valery Gergiev.
 
Tra il 1989 e il 1996 è stato Direttore principale della City of Oxford Orchestra e Direttore artistico della Abank Chamber Orchestra nel 1998.
 
Tra le orchestre cha ha recentemente diretto vi sono: i Moscow Virtuosi,  la Helsinki Philharmonic,  la Britten Sinfonia, la Royal Philharmonic Orchestra, la English Chamber Orchestra, i London Mozart Players, la City of London Sinfonia, la BBC Concert Orchestra, la George Enescu Philharmonic Orchestra di Bucarest, il Concerto Grosso Frankfurt, la Mexico City Philharmonic Orchestra, l’orchestra del Puccini Festival  di Torre del Lago e la Holland Park Opera Festival di Londra.
 
 

Il vasto repertorio di Cem Mansur include opere inusuali: ha diretto la prima dell’opera incompiuta di Elgar “The Spanish Lady” a Londra e l’opera di Offenbach “Whittington”al City of London Festival. Nel 2009 ha diretto la prima esecuzione della Sinfonia n.4 di Arvo Part con la Helsinski Philharmonic e nel 2010 la prima assoluta di Veni Creator di Arvo Part in Polonia.
 
Cem Mansur è anche Presidente della Ipswich Choral Society, una delle piu antiche corali inglesi,  direttore musicale della Turkish National Youth Orchestra e direttore ospite delle Orchestre giovanili turco-armena e greco – turca.



Cem Mansur

Nato ad Istanbul, Cem Mansur ha studiato musica a Londra, al City University e alla Guildhall School of Music and Drama dove è stato premiato con il Ricordi Conducting Prize. Ha anche studiato al Los Angeles Philharmonic Institute con Leonard Bernstein.
 
Ha diretto la Istanbul State Opera tra il 1981 e il 1989, oltre a varie orchestre e compagnie d’opera in Olanda, Francia, Italia, Repubblica Ceca, Romania, Ungheria, Germania, Svezia, Spagna, Messico, Israele, Croazia, Sudafrica, Finlandia e Russia, dove è stato frequentemente ospite del Teatro Marinsky grazie all’invito di Valery Gergiev.
 
Tra il 1989 e il 1996 è stato Direttore principale della City of Oxford Orchestra e Direttore artistico della Abank Chamber Orchestra nel 1998.
 
Tra le orchestre cha ha recentemente diretto vi sono: i Moscow Virtuosi,  la Helsinki Philharmonic,  la Britten Sinfonia, la Royal Philharmonic Orchestra, la English Chamber Orchestra, i London Mozart Players, la City of London Sinfonia, la BBC Concert Orchestra, la George Enescu Philharmonic Orchestra di Bucarest, il Concerto Grosso Frankfurt, la Mexico City Philharmonic Orchestra, l’orchestra del Puccini Festival  di Torre del Lago e la Holland Park Opera Festival di Londra.
 
 

Il vasto repertorio di Cem Mansur include opere inusuali: ha diretto la prima dell’opera incompiuta di Elgar “The Spanish Lady” a Londra e l’opera di Offenbach “Whittington”al City of London Festival. Nel 2009 ha diretto la prima esecuzione della Sinfonia n.4 di Arvo Part con la Helsinski Philharmonic e nel 2010 la prima assoluta di Veni Creator di Arvo Part in Polonia.
 
Cem Mansur è anche Presidente della Ipswich Choral Society, una delle piu antiche corali inglesi,  direttore musicale della Turkish National Youth Orchestra e direttore ospite delle Orchestre giovanili turco-armena e greco – turca.