Dicembre
04
Dicembre
05
Dicembre
06
Dicembre
07
Dicembre
08
Dicembre
09
Dicembre
10
Dicembre
11
Dicembre
12
Dicembre
13
Dicembre
14
Dicembre
15
Dicembre
16
Dicembre
17
Dicembre
18


FESTIVAL ESTIVO 2017
14 Agosto 2017 ore 21:30
Palazzo Steri
Palermo
Platea € 12,50
Rexa Han
Piano

 Part I

J.S. Bach (Eisenach 1685 – Lipsia 1750)

English Suite, n°6 in Re minore, BWV 811

I. Prélude

II. Allemande

III. Courante

IV. Sarabande

V. Double

VI. Gavotte I

VII. Gavotte II (con da Capo I)

VIII. Gigue

F. Chopin (Å»elazowa Wola 1810 – Parigi 1849)

Piano Sonata, n°2 in Sib minore, Op.35

I. Grave – Doppio movimento

II. Scherzo

III. Marcia Funebre: Lento

IV. Finale: Presto

Part II

Jungsheng Zheng & Junli Zheng

Pièce “Moonlight over lotus pond” per Pianoforte, flauto cinese ed erhu 

M. Ravel (Ciboure  1875 – Parigi  1937)

Jeux d'eau

W. Kempff (Jüterbog 1895 – Positano 1991)

“Sicilienne” dalla sonata per flauto e clav. n°2 di J. S. Bach, BMW 1031

I. Stravinsky (Lomonosov 1882 – New York 1971) 

Etude n.° 4 in Fab Maggiore, Op. 7

R. Han

"Dominican Rhapsody" dal Concerto per Pianoforte e orchestra (secondo movimento, Andante) di M. Camilo (Arr. per Piano solo di R.Han)  

F. Liszt  (Raiding 1811 – Bayreuth 1886)

Liebeslied (Widmung), S. 566 di R. Schumann

F. Liszt

Parafrasi del quartetto “Bella figlia dell’amore” dal Rigoletto di G. Verdi, S.434

 

Pianoforte Rexa Han

 

Un tributo al pianoforte - tra cosmopolitismo, modernità e tradizione - il linguaggio di stasera è energicamente interpretato dalla giovane e acclamata Rexa Han, esibendo le infinite possibilità timbriche e tecniche che in esso risiedono. La prima parte più classica e tradizionale, con J. S. Bach e Chopin, anticipa il carattere innovativo e popolare della seconda, specialmente avvertibile nelle composizioni di Ravel e Stravinsky. Un omaggio allo stile occidentale, attraverso i suoni da ponente, il recital pianistico di oggi diviene espressivo e ricco di sfumature, rappresentazione d’idee e ricerca di suoni e ritmi insieme alle composizioni originali dei compositori cinesi Junsheng & Junli Zheng (Moonlight over Lotus Pond, 2015) e con la riduzione per piano solo del Concerto per pianoforte e orchestra (2001) del domenicano M. Camilo, esaltano il carattere intimista e dal grande impatto emozionale. Il viaggio, tra i suoni del presente e del passato, giunge a compimento nella delicata proposta per pianoforte di W. Kempff, con la Sicilienne in Sol minore, BMW 1031 di J. S. Bach, e infine nei conclusivi canti d’amore potenziati per pianoforte - trascrizione prima e parafrasi dopo - di F. Liszt.

 

Ornella Navanzino 

Dettagli

Piano Recital

J.S. Bach

English Suite, n°6 in Dminor BWV 811

F. Chopin

Piano Sonata, n°2 in B-Flat minor, Op.35

B. Bartok

Suite for Piano, Op. 14

M. Ravel

Jeux d'eau

W. Kempff-Bach

Siciliano from the flute sonata n°2

E. Wild-Gershwin

Virtuoso Etude, n°2 "I got rhythm"

R. Han-M. Camilo

"Dominican Rhapsody" from Piano concert second movement

R. Schumann-F. Liszt

Widmung (Liebeslied)

G. Verdi-F. Liszt

Rigoletto concert Paraphrase, S.434

Come Raggiungerci

FESTIVAL ESTIVO 2017
14 Agosto 2017 ore 21:30
Palazzo Steri
Palermo
Platea € 12,50

Piano Recital

J.S. Bach

English Suite, n°6 in Dminor BWV 811

F. Chopin

Piano Sonata, n°2 in B-Flat minor, Op.35

B. Bartok

Suite for Piano, Op. 14

M. Ravel

Jeux d'eau

W. Kempff-Bach

Siciliano from the flute sonata n°2

E. Wild-Gershwin

Virtuoso Etude, n°2 "I got rhythm"

R. Han-M. Camilo

"Dominican Rhapsody" from Piano concert second movement

R. Schumann-F. Liszt

Widmung (Liebeslied)

G. Verdi-F. Liszt

Rigoletto concert Paraphrase, S.434

Rexa Han
Piano
Come Raggiungerci