PASSIONE E IMPETO
TORNA AL PROGRAMMA
06 Gennaio 2019 ore 19:15
Chiesa - Auditorium San Mattia ai Crociferi
Palermo

Schubert/Liszt
Tu sei la pace, S. 558 No. 3
Il Re degli Elfi, S. 558 NO. 4
L'uomo dell'organetto (da Viaggio d'inverno Op. 89 di Schubert)
Illusione (da Viaggio d'inverno OP. 89 di Schubert)

Liszt/Busoni
Fantasia da "Le Nozze di Figaro", S. 697
Liszt
Anni di pellegrinaggio, Primo Anno, Svizzera:
No. 9 "Le campane di Ginevra"
Rapsodia Ungherese No 8, S. 244

***Intervallo***

Liszt
Sonata in Si minore, S. 178


...Leggi di più...

Palermo Classica

Passione&Impeto

Auditorium San Mattia dei Crociferi ore 19.15

Domenica, 6 gennaio 2019

Piano Recital

 

 

F. Schubert (1797 - 1828) /Liszt

Da 12 lieder di Schubert:

  • Tu sei la pace (Du bist du Ruh), S. 558 No. 3
  • Il Re degli Elfi (Erlkönig), S. 558 No. 4

Da Viaggio d'inverno (Winterreise), S. 561:

  • “L'uomo dell'organetto” (“Der Leiermann”)
  • “Illusione” (“Taüschung”)

 

Liszt/Busoni (1866-1924)

Fantasia da "Le Nozze di Figaro” di W. A. Mozart, S. 697

 

Liszt (1811 – 1886)

Anni di pellegrinaggio, Primo Anno, Svizzera, S. 160: No. 9 "Le campane di Ginevra"

Rapsodia Ungherese, S. 244 No. 8.

 

***Intervallo***

 

Liszt

Sonata in Si minore, S. 178

I. Lento assai (si minore)

II. Allegro energico

III. Agitato

IV. Grandioso, dolce con grazia

V. Cantando espressivo

VI. Andante sostenuto (fa diesis maggiore)

 

 

Piano, Oxana Shevchenko

 

 

Giovane, sensibile e virtuosa, la pianista Oxana Schevchenko, vincitrice di numerosi premi internazionali, rende omaggio alla poetica musicale del pianista e compositore ungherese F. Liszt. Un concerto, manifesto del pianismo lisztiano, dal fascino inconfondibile d’impronta romantica.

L’aria festosa, domenicale – tra il pensiero d’esclusione e d’inclusione – è esaltata dall’interprete con l’esecuzione delle trascrizioni per pianoforte di F. Liszt sulle poesie, sui Lieder, di F. Schubert, dall’assonanza emotiva e dal preciso disegno musicale. Dal tono fiabesco e poetico, i racconti seguono con la Fantasia per pianoforte sui due temi principali delle Nozze di Figaro di W. A. Mozart arrangiato da Ferruccio Busoni; e conducono l’ascoltatore tra le terre innevate della Svizzera con i suoni delle campane di Ginevra alle gloriose memorie della patria con la Rapsodia Ungherese No. 8. Conclude il concerto la Sonata in Si minore di F. Liszt dedicata a R. Schumann. Un grande arco musicale internamente articolato dove le prerogative di coesione e organicità si fondono con quelle di un’invenzione visionaria e affabulatrice.

 

Ornella Navanzino

Posto Unico € 14,50
Come Raggiungerci

PASSIONE E IMPETO
06 Gennaio 2019 ore 19:15
Chiesa - Auditorium San Mattia ai Crociferi
Palermo
Posto Unico € 14,50

Schubert/Liszt
Tu sei la pace, S. 558 No. 3
Il Re degli Elfi, S. 558 NO. 4
L'uomo dell'organetto (da Viaggio d'inverno Op. 89 di Schubert)
Illusione (da Viaggio d'inverno OP. 89 di Schubert)

Liszt/Busoni
Fantasia da "Le Nozze di Figaro", S. 697
Liszt
Anni di pellegrinaggio, Primo Anno, Svizzera:
No. 9 "Le campane di Ginevra"
Rapsodia Ungherese No 8, S. 244

***Intervallo***

Liszt
Sonata in Si minore, S. 178

Oxana Shevchenko
Piano
Come Raggiungerci