WINTER SEASON

WINTER SEASON

Music for life

Scopri di più

PROSSIMI EVENTI

Music for Life

I Concerti “OFF SEASON”

Gli Artisti

di Palermo Classica

Music for life

Music for life

Revival Concerts

A seguito della pandemia che ha colpito il nostro Paese con il conseguente blocco di tutte le attività professionali, senza aver risparmiato, il settore culturale e nello specifico quello musicale, la nostra Associazione così come tante altre nel mondo, ha dovuto sospendere in modo improvviso e irrevocabile, anche la propria programmazione.

Con non poca amarezza difatti, la tanto attesa X edizione del Festival nella quale erano previsti eventi volti a celebrare il decimo anno di Palermo Classica e contestualmente il 250° anniversario della nascita di Beethoven, ha dovuto subire un’interruzione, seppur l’idea del progetto fosse già ad uno stato avanzato.

Leggi di più

Tale scelta ha penalizzato duramente, oltre che la nostra attività anche tutti i lavoratori del settore e ovviamente il pubblico che abitualmente accorre ai concerti di ogni genere.

Cosicché, non volendo del tutto soccombere alle avversità e ai conseguenti provvedimenti assunti, oggi in virtù dell’auspicato quanto definitivo risveglio di tutte le attività, abbiamo maturato un modo alternativo di rendere omaggio al nostro lavoro, alla musica e alle persone che di essa si nutrono, organizzando una serie di mini rassegne musicali volte a recuperare un minimo di programmazione nonché i luoghi di culto che abitualmente accolgono i nostri eventi e non solo.

A tal fine, ci pregiamo di comunicare che, seppur in extremis, siamo riusciti ad organizzare dei concerti da camera che offriranno al pubblico la possibilità di tornare alla musica con degli appuntamenti di pregio artistico e di sicuro interesse.

Tale programmazione tuttavia sarà modesta dal punto di vista numerico dei concerti ma sarà comunque animata dalla bellezza dei luoghi che la ospiteranno e dagli artisti che ne prenderanno parte.

Tra questi ci pregiamo evidenziare lo storico “Chiostro dello Steri”, sede del Rettorato, nel quale andremo a realizzare 7 appuntamenti strettamente legati a Palermo Classica.
Contestualmente verrà utilizzato l’atrio del prestigioso Palazzo Branciforte nell’ambito del quale verrà organizzata, sotto l’egida della Fondazione Sicilia, la seconda edizione de “I Concerti di Palazzo Branciforte” che consta di 8 appuntamenti e tutti ad ingresso gratuito.

Con queste attività, la nostra Associazione, con il suo staff, collaboratori freelance, con gli innumerevoli artisti coinvolti, gli straordinari amici del Festival e con l’incentivazione del proprio pubblico, mira a recuperare spazi e momenti musicali rimasti assopiti per troppo tempo da questo terribile avvenimento.

Allo stesso tempo, non dimentichiamo di rilanciare il valore dell’arte musicale come momento di aggregazione culturale e professionale, rimandando con l’entusiasmo di sempre alla XI edizione della nostra rassegna, in occasione della quale, seppur con un anno di ritardo, non mancheremo di celebrare il X Festival Internazionale Palermo Classica, nell’estate del 2021.

Il Direttore Artistico
Girolamo Salerno

IN EVIDENZA

Palermo Classica

Around

Live Concerts

Recording

 

10th Year Celebration

NOTIZIE IN BREVE

Voucher

Rimborso del biglietto

Comunichiamo ai nostri abbonati che rilasceremo dei voucher a compensazione per i prossimi concerti estivi e invernali.

Nel ricordare che a partire da giorno 1 Marzo è stata sospesa l’attività dei concerti, invitiamo i nostri abbonati che non hanno potuto usufruire degli eventi previsti in abbonamento, a richiedere tramite mail o attraverso i nostri numeri di telefono il voucher che consentirà di recuperare i concerti mancati, durante la prossima stagione invernale 2020-2021.

Cordiali saluti

Roberto Beltràn-Zavala

Direttore D’Orchestra Principale

 

La Sicilia è un posto dalla forte e ricca tradizione musicale e Palermo è stata teatro di innumerevoli episodi storici di musica classica. In questa irresistibile e bellissima città, il Festival di Palermo Classica è cresciuto come un luogo scintillante, vibrante e vivace per la produzione di musica di livello mondiale ed è diventato uno dei più importanti festival di musica classica dell'Europa mediterranea.
È per me un grande onore e una bella sfida entrare a far parte di questo team di musicisti straordinari come prossimo direttore principale.
Ringrazio di cuore l'orchestra, il management team, il Presidente e il Direttore Artistico per la loro fiducia e attendo con impazienza molti anni di grande musica fatta con loro.

L’Arte Dell’Interpretazione

Il repertorio pianistico dall’800 ad oggi